Contributi alle imprese di autotrasporto

Contributi a cui possono accedere le imprese di autotrasporto per l’acquisto di:

  • veicoli a metano (sia compresso CNG, sia liquefatto LNG)
  • semirimorchi per trasporto combinato e casse mobili

Tipologie di veicoli per i quali è possibile chiedere il contributo. Possono essere finanziati gli acquisti (o le locazioni finanziarie) di:

  1. VEICOLI NUOVI di massa complessiva a pieno carico da 3,5 a 7 ton e quelli pari o superiori alle 16 ton, che siano alimentati con metano CNG e con gas naturale liquefatto LNG.
  2. SEMIRIMORCHI NUOVI DI FABBRICA per il trasporto combinato ferroviario rispondenti alla normativa UIC 596-5 e per trasporto combinato marittimo dotati di ganci nave rispondenti alla normativa IMO, dotati di dispositivi di sicurezza e di efficienza energetica, quali gli spoiler laterali e le appendici aerodinamiche, le sospensioni elettroniche con sistemi intelligenti di distribuzione del carico, pneumatici di classe C con coefficiente di resistenza al rotolamento RCC inferiore a 8 kg/t e dotati di controllo della pressione (TPMS), sistemi di frenatura EBS.
  3. CONTAINER E CASSE MOBILI, INTESI QUALI UNITÀ DI CARICO INTERMODALE standardizzate in modo da assicurarne la compatibilità con tutte le tipologie di mezzi di trasporto, così da facilitarne l’utilizzazione di differenti modalità di trasporto in combinazione fra loro, senza alcuna rottura di carico, ovvero senza che la merce venga trasbordata o manipolata dal vettore o dal caricatore.

Valore del contributo che può essere richiesto.

  1. VEICOLI NUOVI alimentati con metano CNG e con gas naturale liquefatto LNG (totali 6,5 milioni di euro):
    – l’acquisto di veicoli fino a 7 ton riceve un contributo di 4.000 euro a mezzo,
    – l’acquisto di veicoli con massa pari o superiore a 16 ton riceve 9.000 euro nel caso di alimentazione a metano CNG e riceve 13.000 di gas naturale liquefatto LNG.
  2. SEMIRIMORCHI NUOVI DI FABBRICA con le caratteristiche sopra evidenziate (totali 6,5 milioni di euro):
    – valore del contributo pari al 10% del costo di acquisizione per le medie imprese e il 20% di tale costo per le piccole imprese, con un tetto massimo di 6.000 euro per ogni semirimorchio.
    – Per le acquisizioni effettuate da imprese che non rientrano nella definizione europea di PMI, il beneficio è concesso nel limite del 40% del costo del dispositivo di sicurezza e di efficienza energetica di cui deve essere dotato il semirimorchio.
    In presenza di più dispositivi, si prende in esame quello di costo maggiore.
  3. CONTAINER E CASSE MOBILI, INTESI QUALI UNITÀ DI CARICO INTERMODALE con le caratteristiche sopra riportate (totale 2 milioni di euro):
    – valore del contributo pari al 10% del costo di acquisizione per le medie imprese e del 20% di tale costo per le piccole imprese, con un tetto massimo del contributo unitario pari a 2.000 euro.

Una regola generale è che le piccole e medie imprese (ma anche i contratti di rete) sono favorite con un contributo maggiore del 10% nel caso di acquisto di veicoli e del 15% per quelli di semirimorchi e container presentando una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, attestante il numero delle unità di lavoro dipendenti e il volume del fatturato conseguito nell’ultimo esercizio fiscale e allegando, eventualmente, il contratto di rete.

La concessione del contributo è subordinato alla dimostrazione che la data di prima immatricolazione dei veicoli o la data di consegna dei beni nel caso di container e casse mobili, sia avvenuta in Italia fra la data del 29 settembre 2015 ed il termine stabilito per la conclusione dell’investimento (31 marzo 2016)

Solo le imprese di autotrasporto possono chiedere l’incentivo. A poter usufruire del beneficio sono le imprese di autotrasporto conto terzi attive in Italia e iscritte all’Albo e al Registro Elettronico Nazionale.

Limiti del contributo per ciascuna azienda. Ogni impresa non può ottenere più di 400.000 euro.

Per informazioni e per le richieste di contributo contattare l’Ufficio Trasporti di Confartigianato Imprese Rieti, Tiziana Colletti tel. 0746 218131 tiziana.colletti@confartigianatorieti.com

Related News

Commenti chiusi

Open Google Maps Widget settings to configure the Google Maps API key. The map can't work without it. This is a Google's rule that all sites must follow.

Copyrıght 2015 CONFARTIGIANATO IMPRESE RIETI